Addio ad Africa

Addio ad Africa

/ Venerdì, 13 Marzo 2020 14:46

Onore al merito, al coraggio e all’incoscienza ad Africa, che fino a oggi mi ha riverito come meglio non avrebbe potuto fare.
Terminano le esperienze, si chiudono dei cicli, iniziano nuove avventure e dobbiamo dire addio a qualcosa o, come in questo caso, a qualcuno. Aver dato un nome alla mia automobile, Africa, l’ha personificata e l’ha resa un amico più che un mezzo.
In cinque anni ha ospitato più di 500 persone a bordo e mi ha accompagnato dappertutto:

    • in Francia
    • in 14 regioni spagnole una trentina di volte
    • in 15 regioni italiane, tra cui Sicilia e Sardegna
    • a Capo Nord attraversando 21 nazioni
    • da Madrid ad Andrano per 3 volte

 

Mi consola il fatto che da oggi Africa si diffonderà in altre auto, sottoforma di pezzi di ricambio.

Un finestrino da una parte, un sedile in un’altra, un componente in un’altra, Africa trasmetterà la passione per il viaggio in tutto il mondo.

K2_AUTHOR

Davide Urso

Davide Urso

/index.php/contenuti/davide-urso

Davide Urso, malato interminabile di viaggi.

or

Netsons

Articoli pubblicati

« Ottobre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Testata2

Instagram

Please publish modules in offcanvas position.